polemos bambini

 

formazione Kids-provvisorio



Ricerca Avanzata
Area Download
Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.
  • Il tempo i luoghi gli uomini
  • la realta come passione
  • Chiaracucina
  • Quando le volpi si sposano
  • Elegia delle donne morte
  • Io volevo parlare con te
  • Le rughe sulla frontiera
  • Abbiamo problema
  • Arrangiamenti
  • Lucjy Strike
  • Non con un lamento
  • Fellini e Manara
  • Marineide lo stradivari rubato
PDFStampaE-mail
La Palermo delle donneLa signora Lucia di Napoleon

La realtà come passione

A 10 anni dalla scomparsa di Giorgio Gaber, La realtà come passione ci guida in un viaggio tra le tante stanze del Signor G., ricostruendo la filosofia del grande cantautore, tra appunti, canzoni e monologhi.

( Navarra Editore )
€10.00

Chiedi un'informazione riguardo questo prodotto

LA REALTA' COME PASSIONE

Filosofia, Politica, Responsabilità in Giorgio Gaber

di Claudius Messner


A 10 anni dalla scomparsa di Giorgio Gaber, La realtà come passione ci guida in un viaggio tra le tante stanze del Signor G., ricostruendo la filosofia del grande cantautore, tra appunti, canzoni e monologhi.

Giorgio Gaber è stato in tutto un uomo del ventesimo secolo: appartenente alla migliore tradizione della modernità, l’artista ci ha lasciato un’opera in cui il pensiero moderno si riflette con tutte quelle contraddizioni che solo il xx secolo è stato in grado di avvertire pur non superandole. L’audacia, la forza, la capacità di esprimere quelle contraddizioni rendono l’arte di Gaber unica nel panorama italiano facendone punto di riferimento anche per questo secolo.Gli appunti all’opera del sig. G. presentati in queste pagine uniscono in una visione d’insieme – nel mettere insieme canzoni e monologhi nonché riflessioni e dichiarazioni – le tante stanze di Gaber.
“Artista è colui che si occupa della conoscenza” dice Gaber. E il suo teatro lavora seguendo questo fine, crea un mondo parallelo, diverso da quello dell’intellettualismo dove pancia e cuore ne restano esclusi. Il teatro unisce parole e musica, da vita a una vera forma di comunicazione, è pensiero in azione. Il pubblico deve interagire con il teatro, lasciandosi coinvolgere in un continuo cambio di prospettiva: solo così si può comprendere il proprio posto nel mondo.«Quando uno arriva alla mia età», dice Gaber, in un sobrio resoconto del 1998, «e guarda il mondo e il mondo non gli piace, non può tirarsi fuori. Siamo tutti responsabili», siamo senza alibi.

Nell'opera di Gaber non troviamo una "filosofia" risolutiva. Alle risposte  preferisce il ricercare, invitandoci a partecipare al suo progetto filosofico, politico e culturale.

 

 alt

Navarra Editore

Categoria: Saggistica

Anno: dicembre 2012

Pagine: 100

Prezzo: 10,00 €

ISBN: 978-88-95756- 83-7

Formato: 13x21

Distribuzione nazionale Messaggerie Libri
Promozione nazionale: Goodfellas
Distribuzione e promozione per la Sicilia: MM Distribuzione Libraria

 









* HOME - NORME PER L'INVIO DEI MANOSCRITTI - LAVORA CON NOI - DISTRIBUZIONE - NOTE LEGALI - CERCA *