Kids-provvisorio

formazione1



Ricerca Avanzata
Area Download
Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.
  • Il tempo i luoghi gli uomini
  • la realta come passione
  • Chiaracucina
  • Quando le volpi si sposano
  • Elegia delle donne morte
  • Io volevo parlare con te
  • Le rughe sulla frontiera
  • Abbiamo problema
  • Arrangiamenti
  • Lucjy Strike
  • Non con un lamento
  • Fellini e Manara
  • Marineide lo stradivari rubato
PDFStampaE-mail
Il sogno negato della libertàIl sonno del cane

Il sole splende tutto l'anno a Zarzis

Con la prefazione di Gabriele del Grande, "Il sole splende tutto l’anno a Zarzis" è un intenso reportage narrativo che ci guida alla scoperta della Tunisia e ci mette davanti al dramma dell’emigrazione.

( Navarra Editore )
€12.00

Chiedi un'informazione riguardo questo prodotto

IL SOLE SPLENDE TUTTO L’ANNO A ZARZIS
di Marta Bellingreri
Prefazione di Gabriele Del Grande

 

Con la prefazione di Gabriele del Grande, Il sole splende tutto l’anno a Zarzis è un intenso reportage narrativo che ci guida alla scoperta della Tunisia e ci mette davanti al dramma dell’emigrazione, raccontata per la prima volta attraverso gli occhi dei più giovani.

 

Marta, protagonista e voce narrante del romanzo, giovane mediatrice culturale italiana, racconta le storie di un gruppo di giovani migranti tunisini, per lo più minorenni, che hanno lasciato le loro città natali per raggiungere l’Europa, in cerca di lavoro e di una terra meno ingrata. Gli incontri tra la protagonista e i suoi ragazzi avvengono nelle maniere più disparate, molte volte per caso: alla stazione dei louage in Tunisia, a quella dei treni in Italia, sotto il sole inclemente dell’isola di Lampedusa, in Sicilia, a Roma, a Parigi, a Besançon. Marta diventa riparo sicuro, ascolto e guida per questi ragazzi e tramite con i genitori, spesso ignari delle avventure e delle disavventure dei figli. I viaggi compiuti dagli adolescenti tunisini si incrociano, tramite numerosi flash – back, con le storie e i silenzi delle famiglie d’origine, spesso povere, nostalgiche e desiderose di comprendere cosa succede in Italia ai loro figli. Ricorrendo alla forma narrativa della non fiction, l’autrice Marta Bellingreri riesce ad appassionare adulti e ragazzi a una tematica tanto complessa come quella dell’emigrazione, dando vita a un testo di sicuro interesse anche come lettura collettiva in classe con gli studenti della scuola secondaria.

 

Una storia che raccoglie più storie: viaggi di migrazione vissuti come un gioco da ragazzi, desideri di affermazione che si scontrano con la Tunisia post-rivoluzione, l’Europa della crisi, l’inefficienza del sistema d’accoglienza in Italia. Un testo sicuramente consigliato anche per la lettura collettiva in classe.


L’autrice: Marta Bellingreri è specializzata in Storia dei Paesi arabo-islamici e del Mediterraneo; negli ultimi due anni ha vissuto in Tunisia e precedentemente in Siria, Libano, Palestina, Egitto e Giordania. Ha lavorato a Palermo, Lampedusa e Roma come insegnante d’italiano e come mediatrice culturale per minori non accompagnati. Ha scritto racconti, articoli e reportage per L’Espresso, Terre Libere, Il manifesto, Fortress Europe e Napoli Monitor.

zarzis-copertina-piccola

Navarra Editore

Categoria: Non fiction

Collana: Narrativa

Anno: 2014

Pagine: 128

Prezzo: 12,00€

ISBN: 978-88-98865-03-1

Formato: 14x21

DISTRIBUZIONE NAZIONALE: PDE

PROMOZIONE NAZIONALE: I LIBRI FUORI DAI LIBRI

DISTRIBUZIONE E PROMOZIONE SICILIA: MM DISTRIBUZIONE LIBRARIA srl

SETTEMBRE 2014









* HOME - CONTATTI - NORME PER L'INVIO DEI MANOSCRITTI - LAVORA CON NOI - DISTRIBUZIONE - NOTE LEGALI - CERCA *