UNA RASSEGNA CULTURALE AL KARTIBUBBO BEACH RESORT DAL 3 AGOSTO AL 3 SETTEMBRE

kartibubbo ritaglio

Il 12 e il 17 agosto all'interno delle attività culturali promosse al Kartibubbo Beach Resort a Campobello di Mazara dal CCN Piazza Marina & dintorni presenteremo il libro "C'era una l'India e c'è ancora" di Antonio Ortoleva e la serie di gialli umoristici "Marineide. Epopea semiseria dell'Ispettore Marineo" di Ioan Viborg. Dal 3 agosto al 3 settembre i libri saranno disponibili nella libreria del villaggio e i viali saranno "animati" dagli artisti dell'Accademia di belle Arti di Palermo.

 

 

12 agosto "C'era una l'India e c'è ancora" di Antonio Ortoleva

kartibubbo

Interviene con l'autore Ottavio Navarra


Come un novello Pasolini, poco più di cinquant'anni dopo, il giornalista siciliano Antonio

Ortoleva ci accompagna in un viaggio di conoscenza del magico continente indiano attraverso un testo ricco e appassionante congegnato sia come guida – per chi raggiunge l'India per la prima volta o per chi invece non ci andrà mai ma vuole comunque saperne di più – sia come piccola antologia su chi dell'India ha già scritto: partendo dalle luminose figure di mistici e da Gandhi, per arrivare allo stile di vita indiano, e ai confronti continui con l'occidente.
Il saggio si muove tra la vecchia e la nuova realtà del subcontinente in

diano, realtà che sembrano convivere e intersecarsi senza frizioni né disagi nella maggior parte della popolazione.
Il testo è suddiviso in dodici capitoli, ognuno dedicato a un tema: dall'inquadratura di New Delhi, alla spiritualità; dalle città sacre al rapporto tra gli indiani e gli animali; dallo sfruttamento di queste terre da parte delle multinazionali estere, agli italiani che lì hanno trovato una seconda casa.

 

 

17 agosto presentazione spettacoolo della serie "Marineide. Epopea semiseria dell'Ispettore Marineo" di Ioan Viborg

.
Interviene con l'autore Ottavio Navarra


Marineide è una serie di gialli umoristici ambientata nel misterioso paese di Castropietro, caratterizzata da uno stile asciutto, una sferzante ironia, veloci dialoghi, battute al fulmicotone e personaggi che sembrano riesumati dai Canterbury Tales. Protagonista indiscusso è l'infallibile, ma buffo e dispettoso, ispettore Marineo: ruotano attorno  lui il dottor Santacroce, il commissario Guccione, lo scalcagnato Guzzo, e la sempre più affascinante Stella.
L'autore siciliano scrive sotto lo pseudonimo di Ioan Viborg, sedicente scrittore danese d’origine siciliana in carcere per truffa e furto. I volumi della serie si presentano nella veste di film di carta: libri somiglianti in tutto e per tutto a un prodotto cinematografico con tanto di divisione in scene, tempi e spassose pubblicità inventate dall'autore.

 
* HOME - NORME PER L'INVIO DEI MANOSCRITTI - LAVORA CON NOI - DISTRIBUZIONE - NOTE LEGALI - CERCA *