"LA SPOON RIVER DI PALERMO":VENERDI' 1 NOVEMBRE ALL'INCONTRO SULLE CATACOMBE DEI CAPPUCCINI SI PARLA ANCHE DI "LE CATACOMBE DEL MISTERO"
Notizie - Ultime

copertina_catacombe_tagliato

All'interno del programma di "Le vie dei tesori", un interessante appuntamento in calendario: "La Spoon River di Palermo", incontro sulle Catacombe dei Cappuccini in programma per venerdì 1 novembre, alle 18:00, all'Archivio Storico di Palermo (Via Maqueda 157).  Dario Piombino-Mascali, antropologo dell’Università di Vilnius e conservatore scientifico del sito, rivisiterà figure di palermitani straordinari come gli imbalsamatori Giuseppe Tranchina e Alfredo Salafia, per un avvincente viaggio nei sotterranei della città; modera Laura Anello. Nel corso della discussione ci sarà spazio anche per le catacombe raccontate ai più piccoli, con l'intervento di Alessia Franco, autrice di "Le catacombe del mistero".

Per tutti i dettagli sulle'evento cliccate qui.

 

LE CATACOMBE DEL MISTERO
di Alessia Franco

Un viaggio bizzarro e avvincente nel tempo e nella storia, tra testimonianza e immaginazione. “Le catacombe del mistero” è il testo che apre la nostra nuova collana di narrativa per ragazzi, diretta da Giorgio Di Vita.


Quante sorprendenti verità potrebbero venire a galla se le mummie di un cimitero decidessero di rompere il secolare silenzio che le avvolge e di mettersi a raccontare le proprie memorie? "Le catacombe del mistero" ci narra la straordinaria esperienza di Dario e Giada, un giovane ricercatore universitario e una bimba ricciolina e testarda, all’interno delle Catacombe dei Cappuccini di Palermo, un luogo simbolo della città e della sua storia, tanto macabro e spettrale quanto suggestivo.
Insieme, Dario e Giada incontreranno tanti incredibili personaggi: il saggio Fra' Silvestro, sempre preso dai suoi acciacchi, la Signora-Moglie e il Signor-Marito, con i loro battibecchi, il gigante buono Bartolomeo Megna, l'aristocratico Uomo-Falena, la piccola Rosalia (e il suo misterioso imbalsamatore, Alfredo Salafia), il "dongiovanni" Antonino Prestigiacomo, i sempre vigili soldati Paolo Ragona e Giulio Enea e l'elegante vescovo di Ermopoli, Agostino Franco.
Personaggi buffi e stravaganti, incontri inaspettati e vicende curiose, prima fra tutte quella della piccola Rosalia, morta di polmonite all’età di due anni: un’avventura che prende spunto dalle ricerche di Dario Piombino-Mascali, curatore delle Catacombe dei Cappuccini, ma anche dalla storia e dalle tradizioni siciliane, in cui vita e morte si completano a vicenda e in armonia, nella consapevolezza che siamo tutti parte dello stesso racconto.


Tutti sanno che le mummie non parlano. Ma a Palermo, c'è un luogo misterioso e affascinante chiamato "Le Catacombe dei Cappuccini" e le mummie che lo abitano proprio non ce la fanno a stare zitte...


L'autrice: Alessia Franco (Palermo, 1976) si è laureata in Scienze della Comunicazione presso l’Ateneo cittadino nel 2001. Giornalista professionista dal 2002, si occupa di cultura, spettacolo e costume. Ha inoltre collaborato con numerose emittenti radiofoniche e televisive. Cura diversi uffici stampa, tra cui quello delle Catacombe dei Cappuccini di Palermo. Con questo suo secondo libro debutta come narratrice per l’infanzia.

 

Navarra Editore
Categoria: Ragazzi
Collana: Navarra kids
Anno: 2013
Pagine: 112
Prezzo: € 12,00
ISBN: 978-88-95756-93-6
Formato: 13x21
In quadricromia

 
* HOME - NORME PER L'INVIO DEI MANOSCRITTI - LAVORA CON NOI - DISTRIBUZIONE - NOTE LEGALI - CERCA *