PROVA BANNER ESHOP giallo

 

webebook

Navarra Editore
NAVARRA EDITORE PARTECIPA A VITA NOVA, INIZIATIVA DEL SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO DI TORINO

vita nova

Il domani non sarà solo o luminoso o oscuro e la realtà non è un elenco di contrari. Vita Nova è l’inizio di un nuovo percorso in attesa di Vita Supernova, la XXXIII edizione del Salone nel 2021. A Vita Nova ci saranno 20 lezioni di grandi autori e autrici che saranno trasmesse da venerdì 4 a martedì 8 dicembre. Ma Vita Nova sarà anche in 34 librerie torinesi, fino al 7 gennaio 2021, sempre nel pieno rispetto delle normative di sicurezza.
Anche Navarra Editore partecipa all'iniziativa: i nostri testi si troveranno alla libreria Belgravia di Torino.

 
RICORDIAMO FELICIA CON LA PRESENTAZIONE DI "IL CORAGGIO DELLA MEMORIA" DI GIOVANNI IMPASTATO | ONLINE, 7 DICEMBRE

copertina il coraggio della memoria ritaglio

Lunedì 7 dicembre, sedicesimo anniversario della morte di Felicia Bartolotta, madre di Peppino Impastato, ricorderemo questa coraggiosa e tenace donna alle 17 con la presentazione online, disponibile sui nostri canali social, di "Il coraggio della memoria. Scritti, analisi e riflessioni dalla scomparsa di mamma Felicia ad oggi".
Interverranno Giovanni Impastato, autore del libro, Umberto Santino, Carlo Bommarito, Felicia Vitale Impastato, Antonella Simula, Mariella Melpignano, Elio Teresi, Claudio Porchia, Marina Montuori, Danilo Sulis, Katia Perna.
Coordina Evelin Costa.

 
UN BAMBINO E L’AMORE SCONFINATO PER I LIBRI DURANTE LA GUERRA CIVILE IN MALI NE “LA LEZIONE DELL’ELEFANTE”, NUOVO ROMANZO DI MARCO RIZZO | IN USCITA IL 10 DICEMBRE

ritaglio la lezione dellelefante

Sekou, ragazzino maliano innamorato dei libri, è il protagonista del nuovo coinvolgente romanzo di Marco Rizzo in uscita il 10 dicembre in tutte le librerie nazionali, “La lezione dell’elefante”. Rizzo, tra gli sceneggiatori italiani più rappresentativi nel filone graphic journalism, è da anni impegnato a raccontare a ragazzi e non solo temi di stretta attualità: dalle mafie, al terrorismo, alle migrazioni. Con questo romanzo ritorna sul tema della guerra e delle migrazioni, costruendo però soprattutto un grande manifesto d’amore per i libri che sono nel romanzo strumento di emancipazione, memoria e testimonianza.

 
UN LIBRO PER MAMME CHE NON PRETENDONO DI ESSERE PERFETTE: " LA CHIAMAVANO MATERNITÀ" |APPUNTAMENTI ON LINE DAL 29 NOVEMBRE AL 13 DICEMBRE

La chiamavano maternità

"La maternità è il più bel punto di non ritorno": in queste parole condensano il loro punto di vista sul diventare mamme le due autrici di "chiamavano maternità", la giornalista professionista Maristella Panepinto, e Laura Ruoppolo, storica dell’arte, compagne di scuola e grandi amiche ritrovatesi dopo vent’anni nel progetto giornalistico ed editoriale www.atuttamamma.net. Prime in Sicilia a raccontare l’eccitante viaggio della maternità, in un libro originale, con la prefazione di Simonetta Agnello Hornby, che si caratterizza per la formula epistolare e il registro ironico: per mamme che non pretendono di essere perfette.

 
IN SCENA A PALERMO "MAFIA: SINGOLARE, FEMMINILE" | 15 OTTOBRE

ritaglio mafia

Giovedì 15 ottobre, alle 21, alla Chiesa di Santa Maria dello Spasimo a Palermo, all’interno della rassegna Parola a Palermo, andrà in scena "Mafia: singolare femminile", scrittura e drammaturgia di Cetta Brancato e Marzia Sabella, regia Enrico Stassi, con Stefania Blandeburgo, Maria Teresa Coraci, Giuditta Perriera e Francesca Picciurro, appena pubblicato dalla nostra casa editrice, nella collana δeissi, con prefazione di Rosy Bindi.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 264
* HOME - NORME PER L'INVIO DEI MANOSCRITTI - LAVORA CON NOI - DISTRIBUZIONE - NOTE LEGALI - CERCA *