dirigente scolastico SITO

webebook

 

 

 bambini

Kids-provvisorio

formazione1



Ricerca Avanzata
Area Download
Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.

prova bookshop 2

Navarra Editore
RECENSIONE DI MARINEIDE SU LIBERIDISCRIVERE

Per chi ama la Sicilia di Montalbano del versatile e inimitabile Camilleri vi presento un libro curioso e davvero originale, un libro che racchiude un piccolo mistero. Ma andiamo con ordine. "Marineide - Epopea semiseria dell’ispettore Marineo dal bronzo viso" è un libro sottile che contiene al suo interno se vogliamo due racconti lunghi Omicidio sotto la rocca e il Sultano Rhomen Al Fasud, e ha per protagonista indiscusso l’ineffabile ispettore Marineo la cui faccia di bronzo è leggendaria e suscita in me divertiti ricordi. Innazitutto mi fa venire in mente il commissario Sanantonio, direte voi che con la Sicilia centra poco ma leggetevi il classico pezzo per dire che l’opera è di fantasia: “Tutto quanto raccontato nelle mie storie è frutto puramente della mia invenzione. Tutti i lettori che dovessero riconoscersi nei personaggi descritti, se ne facciano una ragione.

 
CATALDI: IL RITMO DELLE PAROLE - LIVESICILIA.IT

In una città come Palermo, a febbraio, puoi imbatterti in un temporale senza fine, oppure ritrovarti con il naso all’insù ad annusare l’aria calda, asciutta, carica di sole e vento che sa di afa estiva. Di notte, fino all’alba, si possono percorrere strade, vicoli e vie traverse, rinserrate da edifici maestosi, belli e, spesso, decadenti che fanno ombra nel muto passaggio tra buio e luce, ma, soprattutto, si può incontrare una varietà di personaggi insoliti. Ce n’è uno, tra questi, che intraprende, nell’arco di due albe, un viaggio di esperienza al limite tra il reale e l’onirico, accompagnato principalmente dalla musica,

 
IN LIBRERIA: ARRIVA LA NAVE INGLESE DI "MARY ANN LEIGH"...


Siamo nel 1825, al porto di Palermo approda un vascello battente bandiera inglese, da cui viene fatta scendere, durante la notte e il più segretamente possibile, la giovane figlia di un ammiraglio, costretta ad abbandonare la nave su cui stava viaggiando per evitare il contagio di un’epidemia, che ha già mietuto diverse vittime, tra cui la madre della piccola straniera.

Mary Ann Leigh è il titolo del nuovo romanzo del noto avvocato penalista palermitano Maurizio Bellavista: un nome di donna che lascia intendere subito che la storia narrata si muove su territori non solo nostrani...

 
DOMENICA 28 FEBBRAIO E SABATO 6 MARZO: DOPPIO APPUNTAMENTO CON I VIAGGIATORI DI "PARTO, VIENI VIA CON ME"

Gli autori di "Parto, vieni via con me" continuano il loro viaggio e vi aspettano per un doppio appuntamento a Trapani domenica 28 febbraio alle ore 18.00 presso "Il caffè sotto il mare" in via Libertà 78, e a Carini (PA) sabato 6 marzo alle ore 18.00 nella splendida cornice del Castello di Carini.

I quindici autori di "Parto, vieni via con me", vincitori della sezione “racconti” della prima edizione del concorso Giri di parole della Navarra Editore, hanno acquistato un biglietto aperto per un viaggio a tempo indeterminato, possibile in tutte le stagioni. E hanno interpretato la narrativa di viaggio con grande libertà di respiro...

 
MERCOLEDI' 24 FEBBRAIO A PALERMO: PRESENTAZIONE DELLA SPECIALE EDIZIONE DI "SCONOSCIUTI&DIMENTICATI" IN LINGUA BRAILLE

Siamo felicissimi di comunicarvi una notizia speciale legata al libro di Lino Buscemi "Sconosciuti&dimenticati" che ci rende particolarmente orgogliosi e onorati: il testo è stato trascritto in braille, a cura della Stamperia Regionale Braille dell’Unione Italiana Ciechi, per permetterne la lettura anche ai non vedenti e con essa la "visita virtuale" agli splendidi ma poco noti o abbandonati monumenti, luoghi e personaggi di Palermo  contenuti nel testo

Il libro in braille (in quattro volumi) sarà presentato Mercoledì 24 febbraio alle ore 9:30 presso l'Aula del Consiglio Comunale di Palermo – Palazzo delle Aquile – in occasione della 3ª giornata Nazionale del Braille a cura della Sezione Provinciale dell’U.I.C.

 
NUOVE NORME PER L'INVIO DEI MANOSCRITTI: RINGRAZIANDO TUTTI GLI SCRITTORI PER L'AFFETTO CHE CI DIMOSTRATE, VI CHIEDIAMO DI ATTENERVI A QUESTE NUOVE REGOLE :)

Grazie al buon consenso che stiamo riscontrando come realtà editoriale e grazie, soprattutto, alla fiducia che scrittori e scrittrici di tutta Italia ripongono nel nostro lavoro, riceviamo ogni giorno decine di manoscritti da valutare. È nata dunque la necessità di regolamentare questo afflusso, principalmente per non deludere le vostre aspettative relativamente all’attesa di una risposta, e in secondo luogo per agevolare il nostro lavoro in redazione, la cui qualità dipende soprattutto dal tempo e dalle risorse umane che riusciamo a impiegarvi.
Chiediamo dunque agli scrittori e alle scrittrici che desiderano inviarci i loro manoscritti di attenersi attentamente alle seguenti norme, e li ringraziamo per la comprensione, la fiducia e il sostegno che già da tempo ci dimostrano.

 

 
<< Inizio < Prec. 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 Succ. > Fine >>

Pagina 150 di 168
* HOME - NORME PER L'INVIO DEI MANOSCRITTI - LAVORA CON NOI - DISTRIBUZIONE - NOTE LEGALI - CERCA *