dirigente scolastico SITO

webebook

 

 

 bambini

Kids-provvisorio

formazione1



Ricerca Avanzata
Area Download
Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.

prova bookshop 2

Navarra Editore
RECENSIONE DI FRANCESCA PIOVAN SU "QUANDO LE VOLPI SI SPOSANO"

Il prologo e l’epilogo di “Quando le volpi si sposano” hanno un eguale comune denominatore: l’attesa. L’attesa di parole e confessioni “inconfessabili”, che implica inevitabilmente il confronto tra due donne, una madre ed una figlia; una dinnanzi all’altra, indifese, disarmate, stanche di nascondere e di nascondersi, desiderose di raccontare e di raccontarsi: nelle parole di una c’è il passato e il futuro dell’altra e viceversa. La lunga attesa rappresenta l’ampio scenario sul quale e dal quale, prende vita la fitta trama della narrazione, le cui fila sono tenute e manovrate da un’antica cantilena, poetica quanto nostalgica, dal sapore onirico e fantastico, che pare scandire o comunque segnare per sempre le vicissitudini delle tante protagoniste.

 
IL PREMIO GIORNALISTICO LIVIO ZANETTI 2011 A GIANPIERO CALDARELLA

Al giornalista siciliano Gianpiero Caldarella, autore del nostro "Sdisonorata Società. Storie di ordinaria deregulation e straordinarie incazzature" è stato assegnato il premio giornalistico Livio Zanetti per il 2011 per i giovani giornalisti. Il premio è stato consegnato il 29 aprile a Roma, al teatro Vittoria di Roma dalle mani del regista e giornalista Ugo Gregoretti. I componenti della giuria del premio, giunto alla sua sesta edizione sono: Umberto Eco, Paolo Mieli, Aldo Grasso, Tullio Pericoli, Lina Wertmuller, Giancarlo Santalmassi, Rosario Villari, Gianluigi Melega e Rita Cirio.

 
SPECIALE CONCORSO LETTERARIO GIRI DI PAROLE 2011: "UNA RIVOLTA"

Ritorna per la terza edizione, sempre con grandi novità, il nostro concorso letterario nazionale “Giri di Parole”, riservato a racconti, romanzi e saggi inediti. In seguito ai positivi riscontri ottenuti nelle precedenti edizioni, grazie all’attenzione e alla sensibilità di lettori e scrittori di tutto il territorio nazionale e alla qualità dei racconti e dei romanzi vincitori, abbiamo pensato,infatti, per questa nuova edizione, di ampliare la possibilità di

 
CAMBIARE L'ITALIA CON SATIRA E MATITA - TERRA IL PRIMO QUOTIDIANO ECOLOGISTA D'ITALIA -

Nella rubrica Creatività Meridiane di - Terra -  Danilo Chirico racconta "Sdisonorata Società"

 Dire che Giampiero Caldarella è un giovane autore di satira significherebbe non restituirgli giustizia.Non perché giovane non lo sia (in fondo è classe 1973), ma piuttosto perché nel «Paese dei bolliti»,come recentemente ha sostenuto Ellekappa in un dibattito pubblico a proposito dell’Italia, si dice giovane per intendere immaturo,acerbo, non ancora affermato. E invece Giampiero Caldarella è un autore che - pur tra le mille difficoltà dovute a un Paese didinosauri (l’Italia), al suo luogo d’origine (la Sicilia), al lavoro che s’è scelto (la satira) - ha avuto modo di fare vedere ciò che vale.

 

 
LE DONNE IN SILENZIO DI BEATRICE MONROY - LUUKMAGAZINE

Tra le tante iniziative del portale Bookliners eccone una tutta al femminile da non perdere: a partire da venerdì 25 Marzo sono disponibili tre dei sette racconti usciti dalla felice penna di Beatrice Monroy in “Elegia delle donne morte”, Navarra Editore. Dal sito è inoltre possibile collegarsi direttamente con Fahrenheit, il programma di Radio3, per farci accompagnare nella lettura dalla voce dell’autrice stessa. Ma non è finita qui: al

 
SDISONORATA SOCIETA', RITRATTO SATIRICO DI UN'ITALIA CAPOVOLTA - SICILIAINFORMAZIONI.IT

Per quanto Bossi e i suoi possano affermare il contrario, il nord d'Italia si sta lentamente "meridionalizzando", assumendo le peggiori caratteristiche del sud. Lungi dall'importare e accogliere "buone prassi" il Mezzogiorno ne esporta di cattive, anzi di pessime. Viceversa, il nord del paese sembra apprendere piuttosto in fretta. Come spiegare altrimenti i consigli comunali sciolti per infiltrazioni mafiose in Veneto o i palazzi crollati a L'Aquila perché costruiti con cemento depotenziato? Insomma, parlare  dell'Expo di Milano imbarazza tanto quanto parlare del ponte sullo stretto di Messina.

 
GIOVEDI' 31 MARZO A PALERMO - CLAUDIO COLLOVA', MARCO ASSENATO E MATTEO DI GESU' INSIEME AI CURATORI DI "LUOGHI D'ARTIFICIO" PER IL SEMINARIO "GLI SPETTACOLI DI MAFIA LIGHT"

Giovedì 31 marzo alle ore 18.00 alla Libreria Garibaldi di Palermo (Piazza Cattolica 1) vi invitiamo a prendere parte a un interessante dibattito dal titolo Gli spettacoli di Mafia Light. Linguaggi, retoriche, miserie dell'ambiente artistico siciliano. Interverranno Claudio Collovà, Marco Assennato, Matteo Di Gesù. L'incontro prende il via dalle tematiche discusse nel libro Luoghi d'artificio. Narrazioni della metropoli al tempo della crisi a cura di Salvatore Cavaleri, Giovanni Di Benedetto ed Enzo Macaluso.

 
DOMENICA 3 APRILE AD ALCAMO - PRESENTAZIONE "SDISONORATA SOCIETA'"

Sdisonorata Società” arriva ad Alcamo, dove sarà presentato domenica 3 aprile alle 19, in via Gagini 142, grazie all'Associazione “Comunicare Oggi”, all'interno della rassegna cinematografica e letteraria: “L'Altra Sicilia”. Con la prefazione di Giancarlo Santalmassi, “Sdisonorata società” raccoglie oltre 60 interventi satirici di Caldarella a Radio24, in cui l’autore colpisce indistintamente politici, mafiosi, grandi imprenditori, uomini di chiesa e gente qualunque, perforando luoghi comuni di ogni dove e fatti d’attualità che hanno frequentato le cronache del nostro Paese.

 
<< Inizio < Prec. 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 Succ. > Fine >>

Pagina 120 di 142
* HOME - NORME PER L'INVIO DEI MANOSCRITTI - LAVORA CON NOI - DISTRIBUZIONE - NOTE LEGALI - CERCA *