SABATO 30 NOVEMBRE | "METTI UN CELIACO A CENA" PRESENTA LA PRIMA GARA DI TORTE SOLIDALI A PALERMO
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Notizie

Sabato 30 novembre a Palazzo Orchidea Eventi Palermo (viale Regione Siciliana, 6645), in occasione della manifestazione Sposami a Palermo, "Metti un celiaco a cena. Fantasie COOLinarie di una FornoStar" di Stefania Oliveri presenta la prima gara di torte solidali. Dopo la presentazione del libro a cura di Biagio Brucculeri, verranno illustrati i progetti sanitari a Palermo della Samot Onlus e i progetti di istruzione in Tanzania della parrocchia di Usukami.

 

 

Si darà dunque il via alla gara di torte solidali, gentilmente preparate da un nutrito gruppo di foodblogger palermitane divise in due squadre: dopo l'assaggio delle torte abbiante ai due progetti, il pubblico decreterà la squadra e l'associazione vincitrice. Il ricavato della vendita del libro sarà devoluto in beneficienza all'onlus più votata.

 

METTI UN CELIACO A CENA è una raccolta di ricette sfiziose e invitanti rigorosamente prive di glutine, pensata per i celiaci e per tutti gli appassionati del buon cibo che vogliono mettersi alla prova in maniera originale e stuzzicante. La celiachia è una intolleranza permanente al glutine per la quale esiste, attualmente, una sola terapia accertata: osservare un regime alimentare specifico. L'autrice di Metti un celiaco a cena viene incontro a questa esigenza con ilarità e disinvoltura, offrendo più di sessanta gustose pietanze fra antipasti, primi, secondi, contorni e dolci: dagli sformati alle zuppe, dai risotti alle minestre, dagli arrosti alle insalate, dalle creme ai dessert. Un ricettario spiritoso e agevole corredato da consigli, aneddoti, prescrizioni, avvertenze e indicazioni pratiche sugli ingredienti consentiti e sugli accorgimenti da adottare per essere certi di realizzare un piatto assolutamente gluten–free.

 

La SAMOT è un'associazione no profit‚ fondata a Palermo nel 1987‚ che offre assistenza domiciliare integrata e specialistica ai pazienti affetti da patologie oncologiche terminali.

 

La parrocchia di Usukami, della diocesi di Iringa in Tanzania, si sta adoperando per la realizzazione della St. Anselm secondary school: la Tanzania è, infatti, uno dei paesi dell’Africa Orientale con il maggiore tasso di analfabetismo.

 
* HOME - NORME PER L'INVIO DEI MANOSCRITTI - LAVORA CON NOI - DISTRIBUZIONE - NOTE LEGALI - CERCA *