"IO PRETENDO LA MIA FELICITÀ" A "NOI CONTRO LE MAFIE" | 5-7- APRILE
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Notizie

Dieci alunni e una prof: questa è la forza di "Io pretendo la mia felicità (ho pagato tanto e adesso me la merito)": un libro profondo e vero, nato dai testi scritti dai ragazzi della I E (ora IV E) del Liceo Regina Margherita di Palermo e raccolti dalla loro insegnante Rosaria Cascio. Il racconto di questa splendida relazione educativa sarà protagonista di una serie di incontri a "Noi contro le mafie", il festival della legalità promosso per il settimo anno consecutivo dalla Provincia di Reggio Emilia. Di seguito i dettagli degli incontri.

 

Mercoledì 5 aprile | ore 10
Rubiera
Teatro Herberia | piazza A. Gramsci, 1/b
"Io pretendo la mia felicità" | Storie in scena
Laboratorio di pedagogia teatrale con dieci studenti del Liceo regina Margherita di Palermo
A cura di Rosaria Cascio

 

Giovedì 6 aprile | ore 10
Reggio Emilia
Teatro Re-Giò | via Agosti, 6
"Io pretendo la mia felicità" | Storie in scena
Laboratorio di pedagogia teatrale con dieci studenti del Liceo regina Margherita di Palermo
A cura di Rosaria Cascio

 

Giovedì 6 aprile | ore 21
S. Ilario d'Enza
Piccolo Teatro in Piazza | piazza IV novembre, 24
"Io pretendo la mia felicità" | Storie in scena
Laboratorio di pedagogia teatrale con dieci studenti del Liceo regina Margherita di Palermo
A cura di Rosaria Cascio

 

Venerdì 7 aprile | ore 10
Casalgrande
Sala Espositiva L'Incontro | piazza R. Ruffilli, 1
"Io pretendo la mia felicità" | Storie in scena
Laboratorio di pedagogia teatrale con dieci studenti del Liceo regina Margherita di Palermo
A cura di Rosaria Cascio

 

 
* HOME - NORME PER L'INVIO DEI MANOSCRITTI - LAVORA CON NOI - DISTRIBUZIONE - NOTE LEGALI - CERCA *