GIORGIO VASTA: LO SGUARDO DI EMMA - REPUBBLICA
Dicono di noi - Intervista a Emma Dante

«L' Intervista a Emma Dante curata da Titti De Simone mi è sembrato non semplicemente un libro ma una specie di "nodo", la sintesi tra sguardi palermitani che per una volta, invece di evitarsi - dice Giorgio Vasta - si sono cercati e trovati. E dunque lo sguardo di Emma su Palermo che entra in relazione con quello di Titti, lo spazio fisico di 'Nzocchè che ospita la loro conversazione. In questo progetto si esprime qualcosa di così

naturalmente civile da non sembrare - e lo dico con amarezza - un progetto palermitano»

 

 
* HOME - NORME PER L'INVIO DEI MANOSCRITTI - LAVORA CON NOI - DISTRIBUZIONE - NOTE LEGALI - CERCA *