A CIVITAVECCHIA, L'AUTENTICO PREMIO CARVER - TOSCANANEWS24.IT
Dicono di noi - Quando le volpi si sposano

A Civitavecchia, l'autentico Premio Carver 2011. Tra i finalisti Rossana Carturan con "Quando le volpi si sposano" (Navarra Editore). Il premio Carver, il contropremio dell'editoria italiana, sta dimostrando a tutti che nel Belpaese si possono premiare i libri e i loro contenuti, piuttosto che nomi di autori e di case editrici. Il 25 settembre presso la Cittadella della Musica di Civitavecchia non si assisterà alla solita sfilata di autori noti, di volti televisivi o di blasonati marchi editoriali, ma di veri scrittori e di vere case editrici. Di persone che non hanno pungolato, chiesto, blandito, preteso, ma di semplici autori e delle loro case editrici spesso piccolissime e sconosciute.

 

Il segreto del Premio Carver è tutto qui. Nella forza della passione per la lettura e insieme a questo la scelta di creare una giuria segreta composta da giornalisti, editori, scrittori dei quali nessuno conoscerà mai il nome. Infatti a gennaio di ogni anno molte personalità riconosciute del mondo del libro ricevono un invito a far parte della giuria: viene richiesta la passione della lettura e il completo anonimato. Questo per evitare tirate di giacca o forzature di giudizio.

Così mantenendo la propria natura di struttura di contropremio si è giunti alla scelta dei nomi dei finalisti delle sezioni saggistica, narrativa e poesia. La giuria presieduta da Andrea Giannasi ha voluto mettere in evidenza per questa edizione dieci libri per ciascuna sezione, decidendo di instituire anche un Premio Speciale.

Tra i finalisti di questa edizione troviamo, per la saggistica: Letizia Chilelli, Roberto Collovati, Lucia Fiorentino, Ada Fichera, Maurizio Vecchi, Ottavia Murru, Gianni Vianello, Isaia Vitelli Davide, Gustavo Rinaldi e Fabio Negro. Per la poesia: Edoardo Olmi, Franco Prantera, Giovanni Granatelli, Kaveen A. Millarelli, Federico Romagnoli, Teresa Tricoli, Davide Dalmiglio, Silvia Venuti, Marco Sette, Barbara Grubissa. Per la narrativa: Stefania Jade, Leonardo Bonetti, Rossana Carturan, Giorgio Celli e Costanza Savini, Lucio Schiuma, Giuseppe Merico, Veronica Tinnirello, Normanna Albertini e Fabio Baldassarri.

La giuria del Carver ha deciso che saranno premiati i primi tre libri per ciascuna sezione, con targa al primo di narrativa, saggistica e poesia. La premiazione avverrà domenica 25 settembre alle ore 17.00 presso la Cittadella della Musica nell'ambito del festival del libro "Un mare di lettere" che si tiene ogni anno a Civitavecchia.

Tra gli editori finalisti: Sperling & Kupfer, Marietti, Navarra, Mursia, Edizioni Libreria Croce, Castelvecchi, Coniglio Editore, 66thand2nd, Chimienti, Robin, Armando, Ibiskos Editrice Risolo, Edizioni Scientifiche Italiane, Bonanno, Starrylink, Bibliosofica, D'auria, Zedda, Controcorrente, Edizioni Simple, Felici, Il Ciliegio, Mobydick, Leonida, Zona, Kimerik, Onyx, Moretti e Vitali, Edimond e Kappa Vu.

 

13/09/2011 13.30.00

di Redazione

www.toscananews24.it

 
* HOME - NORME PER L'INVIO DEI MANOSCRITTI - LAVORA CON NOI - DISTRIBUZIONE - NOTE LEGALI - CERCA *