NAVARRA EDITORE FESTEGGIA DUE ANNI A PALERMO - BALARM.IT
Dicono di noi - Navarra Editore e dintorni
Al Kursaal Kalhesa una maratona letteraria in compagnia di tutti gli autori della Navarra Editore per festeggiare i nostri primi due anni di attività a Palermo

Navarra Editore festeggia due anni a Palermo

di FABIO VENTO
Ottavio Navarra
Ottavio Navarra

Un pomeriggio di interviste, reading, filmati, performance musicali con la partecipazione di scrittori da tutta Italia, giornalisti, personalità del mondo della cultura, dell'economia e dell'impegno sociale: questo il programma della festa di Navarra Editore per i due anni di presenza a Palermo, "A Palermo due anni dopo...", che si terrà sabato 28 novembre al Kursaal Kalhesa (Foro Umberto I 21, Palermo) a partire dalle ore 17.30. «Nasciamo a Marsala nel 2003 con la pubblicazione di "Marsala c’è", un quotidiano free press di impegno civile. - spiega l’editore Ottavio Navarra - Dal settembre del 2007 abbiamo aperto la sede palermitana specializzata in editoria libraria. Questo evento vuole proprio festeggiare i primi due anni di attività qui a Palermo e l’amore per il mondo dei libri, un modo per fare un primo bilancio e nello stesso tempo guardare avanti verso nuove prospettive, ma soprattutto un modo per incontrare o rincontrare tutti i nostri autori e i tanti tanti amici conosciuti nel corso di questo primo tratto di strada a Palermo, in Sicilia ed in Italia».

In questa occasione verranno anche premiati i vincitori del concorso letterario "Giri di Parole 2009", che ha visto decine di esordienti proporre racconti e romanzi sul tema del “viaggio”, inteso sia in senso realistico e concreto, sia in senso simbolico: «Siamo molto felici e soddisfatti dei risultati raggiunti. Il lavoro di scouting è per noi fondamentale per dar spazio alle voci nuove e questa nostra prima esperienza con un concorso letterario si è rivelata sorprendente in tal senso, per la qualità e la varietà di scritture e personalità con cui siamo entrati in contatto».

I presidenti della giuria del concorso Bice Agnello e Gian Mauro Costa presenteranno a fine serata i testi vincitori: l’antologia “Parto, vieni via con me”, che raccoglie i quindici racconti premiati, e il romanzo vincitore: “Danlenuàr” di Giacomo Guarneri, un testo epistolare che racconta in modo originale e intimo della tragedia di Marcinelle. Qui l'elenco completo dei vincitori: www.navarraeditore.it/i-vincitori-edizione-2009.html. Tutte le letture saranno a cura dell’attore Luigi Fabozzi. Il programma completo della serata è in via di definizione, e verrà reso noto in progress su Facebook all'indirizzo www.facebook.com/event.php?eid=181300927578. L'evento è a ingresso libero, per maggiori informazioni telefonare al numero 091.6119342 o consultare il sito www.navarraeditore.it.

27 novembre 2009
 
* HOME - NORME PER L'INVIO DEI MANOSCRITTI - LAVORA CON NOI - DISTRIBUZIONE - NOTE LEGALI - CERCA *