"PIER PAOLO PASOLINI" DI LAVINIA SPALANCA APRE LA COLLANA DI MONOGRAFIE "POLEMOS" | ANTEPRIMA A CINISI 18 DICEMBRE
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Notizie

ritaglio pasolini

Marcoledì 18 dicembre, alle 18, presenteremo in anteprima alla Biblioteca Comunale di Cinisi (Pa) "Pier Paolo Pasolini" di Lavinia Spalanca, il libro che apre la nuova collana di Navarra Editore, Polemos. Con l'autrice dialogherà Fabrizio Catalano.
Un’originale monografia che tratta la poliedrica opera di Pasolini come un corpus unitario: nell’epoca della post-verità, della mistificazione mediatica e delle fake news, riascoltare la voce di uno degli intellettuali più temerari e liberi del Novecento acquista un particolare valore educativo.

 

PIER PAOLO PASOLINI.
POLEMICO PASSIONALE PROTEIFORME
di Lavinia Spalanca


Intellettuale disobbediente e controcorrente: il pensiero attualissimo di Pier Paolo Pasolini apre la nuova collana di biografie, Polemos, dedicata ad autori dalla vena polemica e battagliera, baluardi dell’impegno civile e dell’antagonismo politico.

 

Il libro ripercorre la figura e l’opera di Pasolini nella maniera il più possibile completa ed esaustiva – sia nel rispetto della cronologia che degli snodi tematici – ma anche in modo originale – considerando la sua opera come un corpus unitario, pur nella diversità dei generi (poesia, narrativa, saggistica, cinema, teatro, giornalismo) – e offrendo, soprattutto, un testo di facile consultazione.
Nella prima parte si delinea l’itinerario esistenziale e artistico dell’autore, con numerose schede di approfondimento che consentono al lettore di ampliare le questioni affrontate, in relazione al contesto storico-culturale dell’epoca (il rapporto fra lingua e dialetto, fra linguaggio tecnologico e politichese, fra scrittori e cinema); nella seconda, prettamente antologica, è riprodotta una selezione di testi pasoliniani, accompagnata da un ricco corredo di note e da un’ampia e articolata analisi critica.
Inquadrando l’opera dell’autore in un preciso contesto storico-geografico e socio-antropologico, emerge ancor più forte la personalità dell’artista e l’attualità della sua riflessione critica: la vitalità delle illuminanti intuizioni e delle provocatorie prese di posizione costituiscono un incoraggiamento – specie per le giovani generazioni – ad affrontare con lucidità di sguardo la realtà contemporanea, seguendo il suo esempio.

L’autrice: Lavinia Spalanca è docente a contratto di Letteratura italiana presso l’Università degli Studi di Palermo e membro del Comitato organizzativo della Fondazione “Leonardo Sciascia” e del Comitato di Direzione e Lettura di «Todomodo. A Journal of Sciascia Studies». Autrice di numerose pubblicazioni, ha focalizzato i suoi interessi sul rapporto fra l’intellettuale e il potere dal Cinquecento al Novecento, curando, tra l’altro, la riedizione del romanzo antimilitarista di Tarchetti Una nobile follia (2009).


Prossimi volumi della collana “Polemos”:
EUGENIO MONTALE. Morale Meditativo Moderno;
IGINO UGO TARCHETTI. Antimilitarista Anarchico Abnorme;
EDMONDO DE AMICIS. Egualitario Enfatico Etico;
SIBILLA ALERAMO. Anticonformista Ascetica Avventuros.

copertina PASOLINI 0311 fronte

Navarra Editore
Collana: Polemos
Categoria: Biografie
Anno: 2019
Pagine: 104
Prezzo: 10,00€
ISBN: 978-88-32055-23-8
Formato: 14x21
DICEMBRE 2019

DISTRIBUZIONE NAZIONALE: MESSAGGERIE LIBRI
PROMOZIONE EDITORIALE: GOODFELLAS
PER LA SICILIA: MM DISTRIBUZIONE LIBRARIA

 
* HOME - NORME PER L'INVIO DEI MANOSCRITTI - LAVORA CON NOI - DISTRIBUZIONE - NOTE LEGALI - CERCA *