slide

NON POSSO SALVARMI DA SOLO
Jacon, storia di un partigiano
di Antonio Ortoleva

NON POSSO SALVARMI DA SOLO
Jacon, storia di un partigiano
di Antonio Ortoleva
 
“Allora, paisà, hai deciso?
Vuoi salvarti oppure no?”.
“Salvarmi vuol dire dannarmi”.
“Allora è un no? Hai deciso forse di morire? Guarda che quelli non scherzano”.
“Ho deciso di non tradire”.
 
La storia esemplare del giovanissimo partigiano Giovanni Ortoleva, nome di battaglia Jacon, che sacrificò la sua vita contro il nazifascismo.

slide

IO, FELICIA
Conversazioni con la madre di Peppino Impastato
di Mari Albanese e Angelo Sicilia

IO, FELICIA
Conversazioni con la madre di Peppino Impastato
di Mari Albanese e Angelo Sicilia
 
Una serie di interviste esclusive in cui Felicia Bartolotta, la coraggiosa madre di Peppino Impastato, si racconta come mai prima d'ora: parla della sua vita, del rapporto con la famiglia, di suo figlio Peppino, ucciso dalla mafia il 9 maggio 1978. Nelle sue parole la voglia di giustizia di una donna indomita e insieme la tenerezza di una madre.

slide

Le mie Afriche
di Sergio Infuso

Le mie Afriche
di Sergio Infuso
 
Dalla Sicilia all'Africa, dalle strade di Palermo al bacino del Congo e ritorno: un percorso catartico che appassionerà e farà riflettere i lettori.
Un romanzo autobiografico scritto “in punta di penna”che diventa chiave di lettura per comprendere il mondo contemporaneo

slide

IL LABIRINTO DELLE PERDUTE
di Ester Rizzo

IL LABIRINTO DELLE PERDUTE
di Ester Rizzo
 
Dalle pacifiste toscane della prima guerra mondiale alle pescatrici delle Eolie, dalle donne della Rivoluzione francese con i loro cahiers de doleance a Gertrude Bell, madre dell’Iraq, passando per le centinaia di “streghe” crudelmente uccise nell'Europa dell'Era Moderna

IL LABIRINTO DELLE PERDUTE
di Ester Rizzo
 
Dalle pacifiste toscane della prima guerra mondiale alle pescatrici delle Eolie, dalle donne della Rivoluzione francese con i loro cahiers de doleance a Gertrude Bell, madre dell’Iraq, passando per le centinaia di “streghe” crudelmente uccise nell'Europa dell'Era Moderna: Un libro coraggioso e attuale che restituisce memoria e dignità a tutte le donne “perdute” nei secoli: cancellate dalla storia, costrette all'oblio, punite con la damnatio memoriae per il loro ardire e la loro scelta di non chinare la testa.

I prossimi appuntamenti

Libri e autori Navarra Editore

I Corsi
di Navarra Editore

I corsi di navarra editore sono un’incredibile opportunità di crescita professionale

Iscriviti alla newsletter